Blog: http://araldicabarlettana.ilcannocchiale.it

Ordinanze regie di Carlo I d'Angiò per la Città di Barletta.

• Con ordinanza del 15 novembre 1266 Carlo I d’Angiò istituisce la Zecca di Barletta; sarà operativa per 12 anni, come succursale della Zecca di Brindisi, da cui furono fatti venire gli zecchieri; funzionò sino al 1278 lavorando solo monete d’oro: reali, mezzi reali e tarì.

Pubblicato il 8/5/2007 alle 20.57 nella rubrica Barletta story.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web