Blog: http://araldicabarlettana.ilcannocchiale.it

BARLETTA DURANTE IL REGNO DI FILIPPO IV.

Il Viceregno napoletano, sottoposto sempre di più ad una pressione fiscale divenuta ormai insostenibile in quanto soprattutto mal distribuita, continuò inesorabilmente la propria decadenza.
Carestie e pestilenze aggravarono ulteriormente la già precaria situazione della popolazione che non riusciva più a frenare un malcontento ormai generalizzato.
La rivolta di Masaniello (giugno-luglio 1647), fu una conseguenza di questo grave stato di crisi in cui versava l’intero Mezzogiorno e l’eco di questo tentativo di rivoluzione giunse anche nella nostra città.

Pubblicato il 7/5/2007 alle 22.43 nella rubrica Barletta story.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web