.
Annunci online

araldicabarlettana
stemmario


Profilo editoriale


27 giugno 2008

Vescovi e Arcivescovi di Barletta: storia e stemmi raccolti in un libro

In questi giorni la Biblioteca Comunale “Sabino Loffredo” di Barletta, con la fattiva collaborazione della Curia Arcivescovile della Diocesi Trani-Barletta-Bisceglie-Nazareth, ha pubblicato una nuova, interessante ricerca condotta con la solita grande passione dal sottoscritto,  Francesco Pinto e Antonio Vitrani. Il nuovo libro si intitola Vescovi e Arcivescovi Barlettani, ha per sottotitolo Cenni storici e araldica episcopale ed è stato stampato presso la Tipolitografia Miulli di San Ferdinando di Puglia(BT).                                                                                                                           

La Città di Barletta, chiamata anche Civitas Mariae, Città di Maria, ha sempre goduto di una entità religiosa molto nutrita e importante e, in questo volume, viene evidenziata la serie cronologica di questi illustri concittadini che hanno esercitato la propria missione pastorale nelle diocesi loro assegnate. La ricerca, ricca dei dati storico-biografici dei presuli barlettani, si avvale di una trattazione araldica degli stemmi ecclesiastici (ancora oggi attuali e usati sistematicamente) e di innumerevoli foto a colori che testimoniano i luoghi vissuti e le opere realizzate da questi reverendissimi personaggi.




permalink | inviato da araldicailritorno il 27/6/2008 alle 18:4 | Versione per la stampa


27 giugno 2008

Copertina del libro: Vescovi e Arcivescovi Barlettani




permalink | inviato da araldicailritorno il 27/6/2008 alle 18:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 giugno 2008

La trilogia araldica

E, ancora una volta, sono sempre gli stemmi il filo conduttore usato da Pinto e Vitrani che sviluppano così una chiave di lettura diversa per raccontarci un altro interessante pezzo di storia locale. Questo nuovo libro va ad aggiungersi ad altri due volumi degli stessi autori, entrambi inseriti nella “Collana Ricerche della Biblioteca”: Barletta, stemmi di famiglie nobili, edito nel 2001 e Barletta Città Regia. Gli stemmi reali e la storia dal XIII al XVIII secolo, pubblicato nel 2003, che completano così un’autentica trilogia araldica.
La Gazzetta del Mezzogiorno, il 24 giugno 2008, ha dato ampio risalto alla pubblicazione con una lodevole recensione di Marina Ruggiero nella pagina dedicata alla Cultura.         




permalink | inviato da araldicailritorno il 27/6/2008 alle 17:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        settembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Barletta, le antiche nobiltà
Barletta, stemmi
Barletta story
La disfida di Barletta
Profilo editoriale
Barletta, pillole di storia moderna
Le pietre "nobili": gli stemmi presenti a Barletta .

VAI A VEDERE


CERCA