.
Annunci online

araldicabarlettana
stemmario


Diario


14 aprile 2007

Barletta Città Regia

Poiché si è perseverato sullo stesso tema, la ricerca e lo studio degli stemmi, l’attenzione
si è soffermata sui meravigliosi e complessi stemmi reali appartenuti a quei sovrani che hanno voluto lasciare nella Città di Barletta una testimonianza concreta della loro dinastia.
In questa nuova ricerca è ben visibile la fusione tra storia locale, nazionale ed internazionale, che sviluppa un meraviglioso mosaico che snoda, attraverso i secoli, eventi storici noti e meno noti con particolari riferimenti alla Città di Barletta.
E gli autentici protagonisti, questa volta, sono gli stemmi reali che forniscono quel sottile filo conduttore che, tracciando una miriade di piccoli episodi, permettono di ricavare una storia da leggere letteralmente “tutta d’un fiato”.
Questo lavoro è stato pubblicato nell’ottobre del 2003 dalla Biblioteca Comunale “Sabino Loffredo” di Barletta, nella collana Ricerche della Biblioteca, n.31, con il seguente titolo: “Barletta Città Regia. Gli stemmi reali e la storia dal XIII al XVIII secolo”.
In questo blog sono stati inseriti numerosi episodi storici tratti dal volume appena menzionato.




permalink | inviato da il 14/4/2007 alle 23:3 | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Barletta, le antiche nobiltà
Barletta, stemmi
Barletta story
La disfida di Barletta
Profilo editoriale
Barletta, pillole di storia moderna
Le pietre "nobili": gli stemmi presenti a Barletta .

VAI A VEDERE


CERCA